Fabio Becorpi

Immagine



Fabio inizia a “giocare” con la fotografia a 10 anni con una Bencini Comet II su pellicola 127 B/N per passare poi al mondo Canon prima in analogico con alcune interessanti esperienze di camera oscura. Oggi lavora quasi esclusivamente in digitale ed ha sostituito la camera oscura con il PC e la stampante a getto d’inchiostro. Ama particolarmente la fotografia di dettaglio, il ritratto, il reportage, la foto di scena e tutto quello che ruota intorno al mondo della musica (essendo stato musicista lui stesso). Predilige il bianco e nero e, in questo ambito, ha sviluppato tecniche proprie di sviluppo ed elaborazione digitale. Pur lavorando solo su file digitali, le sue foto vanno quasi sempre a finire sulla carta. E’ infatti un appassionato di stampa su ink jet e, in questo settore, sta sperimentando tecniche innovative cercando nuovi mezzi espressivi tramite carte e tecniche di stampa non convenzionali. Nella realizzazione dei reportage è stato particolarmente attratto da tre temi che ha voluto utilizzare per descrivere le sensazioni derivate dal contatto con gli artisti, gli organizzatori e soprattutto… la musica. In quello del 30 Luglio il tema ricorrente è lo sguardo (occhi chiusi, aperti, occhiali…), nelle foto del 31 Luglio invece ha trovato interessante presentare dei contrasti molto forti di luce-ombra e colori complementari, mentre nell’ultimo (11 Agosto) quello che va a creare il messaggio all’interno delle immagini sono le mani e le braccia dei protagonisti.

Reportage effettuati:
Giulia Millanta + Vick Frida, Pontedera, 30 Luglio
J.W.Williams & Vince Vallicelli Band, Pontedera, 31 Luglio
Andy J.Forest Band, Castellina Marittima, 11 Agosto

fabecor65@yahoo.it

Viva il LIVE

Tutti i concerti di oggi in Toscana