Manomanouche
22/08/2006 Loc. Parlascio, Casciana Terme

Immagine



Piazza San Quirico e Giulitta

Nel panorama chitarristico europeo esiste una tradizione strumentale che ha le sue radici nella cultura dei nomadi Manouches, una delle principali famiglie zingare del continente. Il progetto Manomanouche nasce nel 2001 dall’incontro di musicisti di differente estrazione, con una consolidata esperienza professionale e con l’intento di far conoscere ad un pubblico più vasto la cultura e la tradizione musicale degli zingari Manouches. La loro intensa attività concertistica li porta a assumere e consolidare uno stile sempre più personale, ricco di contaminazioni diverse ma senza mai dimenticare l’essenza, lo spirito che li caratterizza e dal quale traggono ispirazione.

Nunzio Barbieri: chitarra
Luca Enipeo: chitarra
Jino Touche: contrabbasso

www.manomanouche.com

Viva il LIVE

Tutti i concerti di oggi in Toscana

Musicastrada Festival 2006