CAMILLOCROMO
06/08/2010 Piazza del Popolo, Caasale Marittimo

Immagine



Chiudete gli occhi e immaginate una pulce che balla il tango in un circo, una caffettiera che suona in una banda di paese, una vecchia giostra, un film muto di Buster Keaton, dei pinguini che ballano musica balcanica, un gruppo di zingari che suonano bottiglie, sedie e ciò che capita loro tra le mani…e molto altro. Apriteli e vedrete una piccola orchestra di sei musicisti che gioca con la musica, con il teatro, con gli strumenti e con la parola. Il viaggio dei Camillocromo passa, come un camaleonte, dallo swing al gipsy, al balcanico, al tango, ai ritmi sudamericani, attraversando circhi, fanfare, balere e luoghi fantastici. “Si gira il mondo con melodie ora strappate, ora avvolgenti, sempre imprevedibili e trascinanti…irridenti e da ballare..che si immergono in atmosfere felliniane, bregoviciane e di vecchi film francesi”.

Alberto Becucci: fisarmonica – accordion
Enrico Chiarini: clarinetto – clarinet
Giordano Geroni: susafono & basso tuba – sausaphone
Francesco Masi: tromba & flicorno – trumpet, flugehorn
Rodolfo Sarli: trombone & Basso Tuba – trombone
Gabriele Stoppa: Batteria – drums

www.myspace.com/camillocromo
www.camillocromo.altervista.org

Mangiare a Casale Marittimo
Dormire a Casale Marittimo

Viva il LIVE

Tutti i concerti di oggi in Toscana

Musicastrada Festival 2010