Claudio Giovagnoli Native Quartet

Piazza San Matteo

Una fitta rete di composizioni originali, grooves, intrecci ritmici, polimetrie, cambi di atmosfera che compogono una trama accurata, con degli appuntamenti fissi che consentono maggior libertà pur mantenendo contenute le varie parti. Il “Native Quartet”, ultima creazione di Claudio Giovagnoli, giovane sassofonista toscano, propone la propria musica in modo emotivo, istintivo, come risultato del background musicale acquisito dai singoli musicisti. Un progetto originale, composto interamente da brani inediti che come quartetto natio, esprime l’intenzione di esporre la propria musica in modo naturale, istintivo, non ostentato…

Claudio Giovagnoli: sax tenore e soprano
Leonardo Pieri: pianoforte
Paolino Dalla Porta: contrabbasso
Fabrizio Morganti: batteria
Dario Cecchini: sax tenore

www.claudiogiovagnoli.it