Gruppo Spontaneo Trallalero

Piazzetta della Chiesa

“Il Trallalero non deve scomparire! Io spero che ogni componente del Gruppo Spontaneo dia il proprio seme in modo da creare una “banca genetica del trallalero” perché è una tradizione straordinaria e spettacolare…! E sono convinto che fra cinquant’anni ne parleremo ancora.” (Beppe Grillo) Il “trallalero” è uno dei più suggestivi, personali e irripetibili esemplari di espressione canora popolare. Esso rappresenta uno stile di
polivocalità ritmica a imitazione strumentale che ha il suo luogo di maggior sviluppo nell’area urbana di Genova…

Giuseppe Laruccia: maestro
Alessandro Guerrini: tenore
Laura Parodi: contralto
Mauro Bozzini: baritono
Giampiero Merlo: baritono
Eugenio Rissotto: Voce chitarra
Gualtiero Caneva: basso
Teresio Castello: basso
Roberto Maggiolo: basso
Andrea Semino: basso

www.gruppospontaneotrallalero.it