LA NUOVA SCENA MUSICALE ITALIANA IN UN BEAT! – IO CI SARO’: RITORNA IL BEAT FESTIVAL DI EMPOLI

A cura di Milena Gaglioti

Il Beat Festival cala il suo poker! Il Festival empolese, organizzato dall’Associazione Beat 15, con la collaborazione, il supporto e il patrocinio del Comune di Empoli e della Regione Toscana, ritorna con la quarta edizione ed un programma che rende omaggio alla nuova musica italiana. La ricchissima line-up di quest’anno, infatti, annovera molti dei nuovi nomi del panorama musicale indie rock italiano. Nato nel 2015, il Beat Festival negli anni ha incrementato il proprio pubblico fino a superare le 100.000 presenze della scorsa edizione, confermandosi uno dei festival più innovativi d’Italia.

Nella splendida cornice del Parco di Serravalle, ad inaugurare la prima giornata di venerdì 24 agosto saranno i Ministri, gruppo rock italiano che porterà sul palco del Beat le canzoni del loro ultimo album “Fidatevi”. Ad   aprire la serata saranno i fiorentini Il Colle e la band toscana dei Siberia. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 12€.

La serata di sabato 25 agosto vedrà esibirsi sul Main Stage il cantautore livornese Motta, ex voce dei Criminal Jokers, reduce dalla pubblicazione del suo secondo album solista “Vivere o morire”. Apriranno il concerto l’artista milanese Jack Jaselli, Emme ed il cantautore toscano Federico Biagetti. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 20€.

Domenica 26 agosto, invece, la serata è tutta dedicata al pop elettronico di Cosmo con l’opening act ufficiale di  Postino, cantautore le cui hit hanno spopolato su Spotify. Inizio concerti ore 20:00, ingresso 16-18€.

Qualche giorno di pausa ed il Festival riprende a tutto punk giovedì 30 agosto con il concerto della band punk rock canadese Sum 41, quello dei texani Waterparks e degli italianissimi T.F.V. Ad aprire la serata il sound più pop degli australiani The Faim. Inizio concerti ore 19:00, ingresso 30€.

L’ultima data di venerdì 31 agosto è affidata al pop della band milanese dei Canova, altra promessa della musica italiana. Prima di loro gli Eugenio in Via Di Gioia, i Viito ed i Telestar. Inizio concerti ore 19:30, ingresso 12-14€.

Non solo musica live, ma anche dj set, street food, sport e divertimento saranno, come sempre, gli ingredienti principali del Festival. Il Palco Orme Radio, ad ingresso libero, sarà un vero e proprio laboratorio musicale e artistico a cui prenderanno parte band come Giulio Wilson, Maniscalco Maldestro, RadioLausberg, Marco Calliari, Dollaro d’onore, Zizzania, Kerouac e molti altri.

Nella Jump Rock Arena, dal pomeriggio a tarda notte, si esibiranno decine di band emergenti locali e non. La novità di questa edizione sarà l’area dedicata all’arte e alle emozioni del circo MagdaClan, con due imperdibili show, alle 20.30 e alle 23,  per tutta la durata del festival (ingresso 12€, 8€ per ragazzi da 5 a 12 anni e gratuito per i minori di 5 anni). Altra novità sarà l’area dello skate park, con anima street e musica hip-hop. Confermata l’area sportiva con decine di associazioni sportive che si esibiranno sul prato del parco. Infine, non mancheranno la grande area food con  numerosi truck-food e birrerie artigianali ed un fantastico Vintage e Handmade Market  con circa 70 shop.

Per ulteriori info: http://www.beatfestival.net/ e sulla pagina Facebook www.facebook.com/BeatFestivalEmpoli