L’appuntamento con la storia – Io ci sarò: 25 maggio Jorma Kaukonen in concerto a Sarzana

Io ci Sarò – Jorma Kaukonen in concerto all’Acoustic Guitar Meeting di Sarzana

A cura di Elino Giusti

Quando ho letto che Jorma Kaukonen avrebbe suonato all’Acoustic Guitar Meeting, a Sarzana, non ci volevo credere.

E’ vero, riconosco che Alessio Ambrosi, il Direttore Artistico della manifestazione, abbia sempre proposto artisti in sintonia con i miei gusti musicali, come se esistesse un’empatia ideale fra le nostre orecchie. Vado a memoria: Tommy Emmanuel, Steve Howe, Bob Brozman, Tuck & Patti…e chissà quanti altri ne ho dimenticati.

Quando ho letto che Jorma Kaukonen avrebbe suonato all’Acoustic Guitar Meeting, a Sarzana, però, continuavo a non volerci credere.

Per chi non lo conoscesse di nome, Jorma è il chitarrista degli Hot Tuna e, soprattutto, lo è stato dei Jefferson Airplane: ha suonato a Woodstock, chiudendo la seconda serata del più grande festival di sempre.

Non credo rivisiterà in chiave acustica canzoni come Somebody to Love o White Rabbit, ma Embryonic Journey, fra l’altro al numero 1 nella mia Top Five di Primavera, l’attendo. Così come Genesis. Sicuramente qualche classico, come Hesitation Blues, farà parte della scaletta: poi saranno le dita, ora sfiorando, ora battendo, ad indicare la strada, a far viaggiare la musica, a far vibrare quelle corde immaginarie che legano i timpani al cuore.

Quando ho letto che Jorma Kaukonen avrebbe suonato all’Acoustic Guitar Meeting, a Sarzana, non ci volevo credere. Poi ho pensato: è maggio, il mese della Madonna, un miracolo! Non sono proprio un credente, ma stavolta voglio crederci.

Venerdì 25 maggio, alle ore 21.00, alla Fortezza Firmafede di Sarzana c’è un appuntamento con la storia. Io ci andrò, e tu?

 

Jorma Kaukonen – Hesitation Blues