SettembrePratoSpettacolo_Musicastrada_Wez

Torna settembre, torna Prato è Spettacolo. La grande musica in Piazza Duomo e…Non solo!

A cura di Milena Gaglioti

Ritorna Settembre e ritorna Settembre | Prato è spettacolo 2017, il Festival organizzato da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato. Dal 31 Agosto al 17 Settembre, il Festival, alla sua terza edizione, vedrà alternarsi nelle Piazze e nei Musei di Prato grandi nomi del panorama musicale italiano ed internazionale.

Bunori SasAd inaugurare il cartellone musicale in Piazza Duomo, il 31 Agosto, sarà il vincitore del Premio Tenco 2017, Brunori Sas, che dopo 18 date sold out nei maggiori club d’Italia approderà a Prato per il suo unico live toscano, preceduto sul palco dal verace Tommaso Novi, fondatore dei pisani Gatti Mézzi, col suo album d’esordio da solista.

Doppio concertone anche quello dell’1 Settembre, quando sul palco principale della rassegna saliranno due delle più importanti band del panorama rock italiano: gli Afterhours, che quest’anno festeggiano i trent’anni anni di carriera e Le Luci della Centrale Elettrica, freschi dell’uscita del loro ultimo lavoro “Terra”.

Il 2 Settembre sarà la volta di Piero Pelù e Ghigo Renzulli, che, con l’energia trascinante dei loro Litfiba, presenteranno al pubblico presente il loro ultimo disco “Eutòpia”.

Saranno poi i Baustelle in giro per il Belpaese con il nuovo tour “L’estate, l’amore e la violenza” ad esibirsi sul palco di Piazza Duomo il 3 Settembre. Ad aprire il loro live sarà la cantautrice e performer toscana Verdiana Raw.

Iscriviti alla newsletter di Musicastrada

Benjamin Clementine(B)Il 4 Settembre Piazza Duomo si trasformerà in un grande teatro all’aperto per accogliere il nuovo, intenso spettacolo del musicista e poeta britannico Benjamin Clementine, artista culto della scena internazionale, in questa occasione accompagnato da una band polifonica. Ad aprire il concerto la 20enne toscana Birthh.

Per gli amanti della musica classica, il 5 Settembre si terrà il tradizionale concerto della Camerata Strumentale Città di Prato, diretta da Johnatan Webb, che avrà come protagonista il compositore russo Nikolaj Rimskij-Korsakov.

Ma non finisce qui! Il 10 Settembre, il Museo Pecci sarà luogo di un’esibizione epocale che celebrerà i 25 anni dell’evento Maciste contro Tutti, lo storico concerto del 18 settembre 1992 all’anfiteatro del Centro Pecci che segnò la fine dei CCCP e la nascita dei CSI. Suoneranno tra gli altri, Francesco Magnelli, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, Giorgio Canali, Ginevra Di Marco, Fatur, Max Collini, Francesco di Bella.

Infine, per accontentare tutti i palati musicali, nel Castello dell’Imperatore si terranno due eventi collaterali: il 2 e 3 Settembre alla Fortezza Santa Valvola, un piccolo Festival nel Festival ad ingresso libero e il 7 e 9 Settembre il Progetto Zero, evento dedicato alla musica elettronica, dalla techno alla House Music, a cura di Freaky Deaky.

leggi anche…

Gli Ultimi Articoli

un articolo a caso

TUTTE LE RUBRICHE

Iscriviti alla newsletter di Musicastrada

news musicastrada