Tom Russell, Max Larocca e Andrea Parodi, stasera a San Salvi

Inizia stasera il Musicastrada Festival, l’undicesimo anno.

E proprio stasera, grazie agli amici Max Larocca, Andrea Faggi (di Aics Solidarietà) e Claudio Ascoli si realizza quello che era un po’ un nostro obiettivo, ovvero realizzare qualcosa fuori dalla Provincia di Pisa e  addirittura a Firenze.

In un mondo dove le risorse (economiche soprattutto) scarseggiano collaborare è diventato un elemento essenziale del quotidiano. Con Max e Claudio tutto ciò si è realizzato con una naturalezza e una spontaneità rara di questi tempi.
Non mancate stasera che inizia un’altro lungo viaggio….

“Chupadero!” il primo album della neonata Barnett Bros Band, è uno degli eventi discografici del momento, tanto da indurre persino il TG2 a occuparsene. Una super band formata da Massimo Bubola (autore di alcune delle più famose canzoni di De Andrè oltre che di altri classici), Massimiliano Larocca, Andrea Parodi e l’americano Jono Manson che la scorsa primavera si sono ritrovati si sono in un luogo sacro (Chupadero, New Mexico, a 2700 metri di altezza) con un progetto ben preciso in mente: un disco tematico composto da storie e ritratti di banditi, briganti, fuorilegge e outsiders tanto della storia e della tradizione americana quanto di quella italiana. Un disco che è diventato un successo di critica e di vendite, e che vede importanti ospiti che cantano e suonano assieme ai 4 Barnetti: da Joel Guzman, a Chris Barron a Terry Allen fino a TOM RUSSELL che nell’album reinterpreta in chiave mexican “IL BANDITO E IL CAMPIONE” il classico di Luigi Grechi interpretato da De Gregori. Un brano che oltretutto è stato anche un successo radiofonico qui in Italia, trasmesso anche su Radio Rai e persino Radio Dee Jay! A San Salvi MAX LAROCCA & ANDREA PARODI presenteranno questo straordinario album con TOM RUSSELL come special guest direttamente da El Paso Texas!! Un’occasione unica per riascoltare i brani di “Chupadero” e anche per sentire in concerto TOM RUSSELL, uno dei più importanti cantautori americani degli ultimi 30 anni.

TOM RUSSELL chiude la serata:
Nato e cresciuto a Los Angeles, Tom Russell ha suonato ovunque e da pochi anni ha messo radici in Texas, al confine col Messico. Una carriera iniziata 30 anni fa e che ha fruttato decine di dischi e centinaia di canzoni oltre a una grande reputazione: lo conferma il fatto che le canzoni di Russell sono state interpretate nel tempo da Johnny Cash, Bruce Springsteen, KD Lang e molti altri. E solo due anni fa persino Francesco De Gregori ha tributato Russell incidendo una versione italiana di “Angel of Lyon”. Russell torna in Italia per presentare i due nuovi progetti ai quali a collaborato: da una parte “Chupadero!”, al fianco appunto di Larocca e Parodi oltre che di tutta la Barnetti Bros Band, e dall’altra il suo ultimo disco “Blood and candle smoke” registrato in collaborazione con i Calexico.