Giosuè Gherardi

La mia passione da sempre è il disegno, e forse per una “naturale conseguenza” da alcuni anni ho iniziato ad interessarmi anche alla fotografia, anche se scatto seriamente solo da circa un anno. La macchina fotografica è uno strumento, al pari di un pennello o di foglio di carta, che mi permette di esprimere quello che vedo, quello che immagino e quello che penso. Preferisco fotografare solo quando ne ho voglia, quando sento il bisogno di portare avanti un’idea, un progetto. Da studente di architettura ho iniziato con questo genere di foto la mia avventura nel mondo della fotografia, ma fotografo un po’ di tutto, non do dei limiti ne delle restrizioni a quello che posso e voglio fare, cercando sempre di far uscire qualcosa di me dalle foto che faccio. E fotografare la musica è un qualcosa in più, cercare di catturare attraverso uno scatto, un’immagine, ciò che solitamente si percepisce con l’udito, l’insieme di sensazioni e emozioni che la musica fa scaturire in chi la suona e in chi l’ascolta.
Spero di non stancarmi mai di “dipingere con la luce”.

Curriculum principale:

Settembre 2010 – Mostra fotografica “Architectures” presso Hotel Le Vedute, Fucecchio
Agosto 2010 – Faccio parte dei fotografi ufficiali di Musicastrada
Agosto 2010 – Frequentato Workshop di Fotografia di Scena tenuto da Lucia Baldini a Casciana Terme
Giugno 2010 – Mostra fotografica “Architectures” presso Terme di Casciana
Marzo 2010 – Proiezione fotografica “Architectures” durante “Insieme per la fotografia” presso Terme di Uliveto
Ottobre 2006 – Frequentato il Corso base di fotografia presso il Fotoclub Scatto Matto di Casciana Terme

Reportages Effettuati:
Nuala Kennedy, Pomaia, 17 Agosto
Musica Officinalis, Parlascio, 18 Agosto
Manomanouche, Lorenzana, 19 Agosto